EMERGENZA CORONAVIRUS - AGGIORNAMENTO 25 MARZO 2020
25/03/2020
EMERGENZA CORONAVIRUS - AGGIORNAMENTO 25 MARZO 2020

EMERGENZA CORONAVIRUS 
Si allegano gli ultimi provvedimenti assunti dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri e e dal Presidente della Regione Lombardia.

In accordo con la Prefettura e con le forze dell’ordine presenti sul territorio, nel pieno rispetto del DPCM della presidenza del Consiglio che vieta “di trasferirsi o spostarsi in un comune diverso rispetto a quello in cui attualmente si trova, salvo che per approvate esigenze lavorative, di assoluta urgenza ovvero per motivi di salute“, ci si potrà spostare senza incorrere nelle previste sanzioni all’interno dei Comuni facenti parte dell’Unione dei Comuni Lombarda Terre di Frontiera (Bizzarone, Faloppio, Ronago e Uggiate Trevano) se non è possibile reperire un determinato prodotto/bene/servizio (generi alimentari, farmacia, banca, edicola) nel comune in cui si risiede.
Solo in casi eccezionali (necessità di prodotti particolari per allergie, intolleranze alimentari o prodotti non fruibili sul territorio come il carburante per le autovetture) si potrà uscire da queste zone ma sempre raggiungendo il primo punto con disponibilità del prodotto entro una distanza chilometrica ragionevole e limitata.

Per chi è costretto a muoversi per motivi lavorativi, è consentito fare la spesa vicino al posto di lavoro o lungo il tragitto casa/lavoro.   

Si  raccomanda a tutte le persone anziane o affette da patologie croniche  di evitare di uscire dalla propria abitazione o dimora fuori dai casi di stretta necessità e di evitare comunque luoghi affollati.

SERVIZI DOMICILIARI ATTIVATI PER LA TERZA ETA’  
o PER CHI E’ IN AUTOISOLAMENTO
Per favorire la permanenza al domicilio di coloro che sono privi di una rete familiare di supporto, sono attivi i seguenti servizi: 
Consegna Pasti a domicilio
Consegna farmaci a domicilio
Consegna spesa a domicilio 
Chi fosse interessato all’attivazione di questi servizi o presenta altri bisogni particolari potrà contattare le assistenti sociali come di seguito indicato:
Dott.ssa Selenia Sanfilippo (cell. 347.5573469) lun – mer – ven 9-12
Dott.ssa Francesca Benzoni (cell. 339.8765237) mar 9-12 gio 14.30-17.30 

Raccomandiamo a tutti i cittadini di rispettare le misure igieniche per le malattie a diffusione respiratoria quali:
a) lavarsi spesso le mani. Si raccomanda di mettere a disposizione in tutti i locali pubblici, palestre, supermercati, farmacie e altri luoghi di aggregazione, soluzioni idroalcoliche per il lavaggio delle mani;
b) evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute e comunque evitare abbracci, strette di mano e contatti fisici diretti con ogni persona;
c) igiene respiratoria (starnutire o tossire in un fazzoletto evitando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie);
d) mantenere in ogni contatto sociale una distanza interpersonale di almeno un metro;
e) evitare l’uso promiscuo di bottiglie e bicchieri, anche durante l’attività sportiva;
f) non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani;
g) coprirsi bocca e naso se si starnutisce o tossisce;
h) non prendere farmaci antivirali e antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico;
i) pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol;
l) usare la mascherina solo se si sospetta di essere malato o si assiste persone malate.

NUMERI TELEFONICI UTILI
Emergenza coronavirus: 800 084 545 (Numero verde regionale)
Emergenza coronavirus: 1500 (Numero pubblica utilità Ministero della Salute)
Polizia Locale Unione di comuni: 340.6452890 (Cellulare pattuglia)
Polizia Locale Unione di comuni: 031.803145 (sede) 
 
Documenti
  1. QUADRO SINOTTICO DIVIETI IN VIGORE NEL TERRITORIO DELL'UNIONE
  2. DPCM 8 MARZO 2020
  3. D.P.C.M. 11.3.2020
  4. D.P.C.M. 22.3.2020
  5. ORDINANZA R.L. 514
  6. ORDINANZA R.L. 515
  7. ORDINANZA MINISTERO DELLA SALUTE
  8. ORDINANZA R.L. 521
  9. D.P.C.M. 1.4.2020